Distributori Automatici

Distributori Automatici

Ufficio: Sviluppo Economico
Referente: Erika Fenaroli
Responsabile: Federica Fastelli
Indirizzo: Sede di Scarperia - Via dei Bastioni, 3 -50038 Scarperia e San Piero (FI)
Tel: 055-8431638 - 632
Fax: 055-846509
E-mail: sviluppoeconomico@comune.scarperiaesanpiero.fi.it
Orario di apertura: dal 1 Luglio al 31 Agosto: martedi e venerdi ore 9:00-13:00 / dal 1 Settembre al 30 Giugno: martedi e venerdi ore 9:00-13:00 - giovedi ore 15:00-17:30

Descrizione

La vendita mediante distributori automatici è una delle forme speciali di vendita previste dalla legge regionale toscana del commercio (L.R.T. 28/2005) e può essere esercitata previa presentazione di SCIA al SUAP competente per territorio.

Modalità di richiesta

Per la presentazione dell'istanza è necessario utilizzare la modulistica unificata e standardizzata scaricabile dal link indicato nella sezione "link esterni".

Le pratiche vanno inviate al SUAP ASSOCIATO istituito presso l'Unione dei Comuni del Mugello obbligatoriamente in via telematica - in ottemperanza D.P.R. 160/2010 - tramite il portale STAR

Requisiti del richiedente

Possesso dei requisiti di onorabilità ai sensi dell’art. 13 della L.R.T. 28/2005 e dell’art. 71, commi da 1 a 5 del D. Lgs. 59/2010;
Possesso dei requisiti professionali, se si tratta di vendita di prodotti alimentari, ai sensi dell’art. 14  della L.R.T. 28/2005 e dell’art. 71, commi 6 e 6 bis del D. Lgs. 59/2010.

Documentazione da presentare

SCIA per  attività di vendita mediante distributori automatici da presentare al SUAP alla competente per territorio congiuntamente al modello di notifca santaria, qualora si tratti di prodotti alimentari.

Costi

Diritti di istruttoria SUAP di € 29,00 da versate sul c/c  15312507 intestato Unione Montana dei Comuni del Mugello Servizio Tesoreria.... Causale  Diritti Suap ---; l’attestazione di avvenuto pagamento deve essere allegata alla pratica.

Tempi

La SCIA ha immediata efficacia.

Avvertenze

La SCIA va presentata per l’inizio dell’attività, ma anche ogni volta che viene collocato in una nuova ubicazione un distributore automatico e ogni volta che ne viene rimosso uno da un’ubicazione già indicata.

E' vietata la vendita mediante distributori automtici di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione.

Normativa di riferimento

LR n 28 del 7.02.2005 e ss.mm.ii;
Regolamento d’attuazione 15/R del 1.04.2009 e ss.mm.ii.

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *